Commissione Elettorale Comunale

Membri effettivi:

  • Sindaco
  • Giacomo SURPI - maggioranza
  • Roberta CALZONI - maggioranza
  • Tiziana PELAMATTI - minoranza

Membri supplenti

  • Alfiero BONDIONI - maggioranza
  • Bernardo TURELLI - maggioranza
  • Fabio Antonio MENSI - minoranza

 

Le funzioni della Commissione

Nomina con Delibera del Consiglio Comunale.

Riferimento: Legge n.22 del 27/1/2006.
Il Consiglio comunale, nella prima seduta, successiva all’elezione del sindaco e della Giunta municipale, elegge, nel proprio seno, la Commissione elettorale comunale. La Commissione rimane in carica fino all’insediamento di quella eletta dal nuovo Consiglio
La Commissione è composta dal sindaco e da tre componenti effettivi e tre supplenti nei comuni al cui consiglio sono assegnati fino a cinquanta consiglieri

- l’elezione deve essere effettuata con unica votazione e con l’intervento di almeno la metà dei Consiglieri assegnati al Comune;
- nella Commissione deve essere rappresentata la minoranza;
- per l’elezione dei componenti effettivi, ciascun Consigliere deve scrivere nella propria scheda un solo nome e sono proclamati eletti coloro che hanno avuto il maggior numero di voti, purché non inferiore a 3;
- nel caso in cui non risulti eletto alcun Consigliere di minoranza, dovrà essere chiamato a far parte della Commissione, in sostituzione dell’ultimo eletto della maggioranza, il Consigliere di minoranza che ha ottenuto il maggior numero di voti;
- a parità di voti è proclamato eletto il più anziano di età;
- il Sindaco non prende parte alla votazione;
- con votazione separata e con le stesse modalità previste per la nomina dei componenti effettivi della Commissione si procede alla nomina dei componenti supplenti;